RECENSIONE ORIVETI NEW PRIMACY

PREMESSA: oggi recensirò un prodotto particolarmente interessante sia dal punto di vista costruttivo che sonoro: il modello NEW PRIMACY dell’azienda ORIVETI. Come sempre ringrazio il team dell’azienda per avermi inviato un’unità di prova in cambio di questa recensione. Tengo a precisare che non ho avuto alcun incentivo o condizionamento, ovviamente mi riservo il diritto di poter modificare il giudizio finale se in futuro riscontrassi difetti di costruzione o di qualsiasi forma.
Negli ultimi anni abbiamo assistito ad un incremento notevole di soluzioni ed alternative nel panorama delle cuffie in-ear, in particolare il contributo più consistente a questa diversità di soluzioni viene fornito dalle aziende cinesi. ORIVETI è un’azienda cinese che ha ricevuto molti pareri positivi nell’ambiente audiophile in particolare fuori dai confini europei. Oggi ho il piacere di presentarvi il modello NEW PRIMACY che come vedremo offre prestazioni di qualità, che portano questo modello ad affermarsi con decisione e carattere in un’ ambiente cosi ricco di scelte.

LINK ALLA PAGINA UFFICALE FACEBOOK : https://www.facebook.com/oriveti/
LINK AL SITO: https://www.oriveti.com/new-primacy

IMG_3254
IMG_3257

CONFEZIONE: la confezione è ricca con numerosi accessori e sicuramente in linea con la fascia di prezzo a cui sono vendute. La scatola di cartone nera presenta sulla parte frontale l’immagine degli auricolari con il logo Hi-Res audio rilasciato dalla japan society, fattore che ci lascia ben sperare per le qualità audio di questo prodotto. Sulla parte posteriore è presenta la configurazione interna degli auricolari: un driver dinamico accoppiato con due armature bilanciate; in più sono presenti le caratteristiche tecniche; degne di nota sono l’impedenza di soli 8 Ohm che ci permetterà di godere di prestazioni eccelse anche senza un DAP musciale, anche se le prestazioni migliorano ulteriormente sfruttando un dispositivo dedicato.
All’interno sono presenti numerosi accessori con diverse tipologie di gommini da quelli in silicone a quelli in foam per assicurare la massima compatibilità con qualsiasi condotto uditivo, un adattatore jack per collegare gli auricolari all’amplificatore e dei supporti in plastica per avere un’aderenza migliore quando si posizionano in modalità “around-ear”.
Fin da subito salta all’occhio la qualità costruttiva: gli auricolari sembrano solidi e nel mio utilizzo quotidiano posso solo confermare le impressioni “out of the box”. Il cavo e staccabile e questo permette una buona durata nel tempo, in quanto se si danneggiasse è possibile sostituirlo. Degno di nota è la leggerezza degli auricolari e la loro ergonomia, fattore che in combinazione al perfetto fit grazie ai numerosi gommini in dotazione ci permetterà di godere a 360 gradi dell’esperienza musicale.

IMG_3286

SUONO: il singolo driver con le due armature bilanciate sono un’accoppiata vincente e riusciranno a restituire un suono caldo e pulito con prestazioni sicuramente comparabili ad auricolari appartenenti a fasce di prezzo ben più elevate. La timbrica è ben bilanciata tendente leggermente al caldo con una certa nota romantica. Sicuramente sono consigliate per chi ha problemi di sibili, in quanto seppur presentando una buona estensione nella gamma alta non presenta mai eccessi fastidiosi che assicurano una seduta d’ascolto prolungata. I bassi sono d’impatto, ma in alcune canzoni mancano di rapidità risultando un po’ gonfi e gommosi, ma utilizzando un buon DAC/AMP come l’ifi nano è possibile sopperire a questa mancanza. I medi sono chiari e ricchi di espressività, ascoltando l’ultimo album di Zucchero si riesce a cogliere tutte le sfumature della voce del cantante, riuscendo a restituire sia gli acuti che i “ruggiti” in alcuni passi.
La dinamica è buona, ma non eccellente, rispetto alle fiio ex1 per esempio, non riesce a seguire i transienti con la necessaria efficacia. Sicuramente sono consigliate per chi preferisce un ascolto più compassato, rilassante e romantico della propria musica. In Lana Del Rey “Lust For Life”, le Oriveti colgono tutta la sensualità della voce con quella nota romantica, che da sicuramente espressività e sentimento alle tracce.
La star dello show è il sound stage: si espande sia in larghezza che in altezza donando una scena musicale dettagliata e con molta “aria” tra i diversi strumenti.
Sono molto dettagliate e sicuramente non perdonano con brani mp3; consiglierei di utilizzare essenzialmente file .flac per dare giustizia al prodotto.
Come accennato precedentemente l’impedenza è bassa e questo permette di sfruttarle anche con dispositivi mobile, ma spendere 300 euro o giù di li senza possedere un DAP dedicato anche di discreta qualità la vedo come uno spreco di soldi.
Accoppiandole con l’ifi nano black label le prestazioni migliorano sensibilmente: dalla dinamica, all’impatto in gamma bassa ed anche il sound stage risulta più naturale e coerente.

IMG_3244

CONCLUSIONI: Il prodotto è eccellente, il prezzo non è contenuto, ma le prestazioni ci sono tutte. Per chi cerca l’opportunità di “fare il salto di qualità” dalle solite cuffiette in dotazione con gli smartphone questa è una solida alternativa sia per prestazioni che ergonomia offerte.

CARATTERISTICHE TECNICHE:
Driver: Exclusive Dual Armature Driver & 8mm Dynamic Driver
Impedance: 8 Ohm
Frequency Response: 20 – 20000Hz
Sensitivity: 105+-3dB/mW, 1000Hz
Distortion: <1%
Plug: Gold-plated 3.5mm Stereo Plug
Cable: 1.2 m

CONTENUTO CONFEZIONE :
Earphone body – 1pair
Detachable Cable – 1pc
Aluminium Carrying Case
XS, S, M, L Silicone Tips – 2pair per size
M form tips – 2pairs
Flight adaptor – 1pc
Double Flange Tips – 2pairs
3.5mm to 6.5mm plug -1pc
Ear Hook – 1pair
MEDI: 8,5
ALTI: 8,4
BASSI: 8,2
SOUNDSTAGE: 8,6
FINAL RATING: 8,5

8 thoughts on “RECENSIONE ORIVETI NEW PRIMACY

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s